MADE IN ITALY, COLDIRETTI PUGLIA: SCATTA OBBLIGO ETICHETTA PER PASTA

L’etichetta di origine obbligatoria che permette di conoscere l’origine del grano impiegato nella pasta e del riso mette fine all’inganno dei prodotti importati, spacciati per nazionali, in una situazione in cui un pacco di pasta su tre è fatto con grano straniero, come pure un pacco di riso su quattro…

Continua a Leggere

TUTELA DEL “MADE IN ITALY”, SEQUESTRATE 350 TONNELLATE DI PASTA ALIMENTARE

La Guardia di Finanza – Comando Provinciale Genova e l’Ufficio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane di Genova 2, a seguito di attenta analisi documentale effettuata su controlli in difesa della tutela del prodotto italiano, hanno sequestrato oltre 350 tonnellate di pasta alimentare prodotta in Turchia riportante fallaci indicazioni che avrebbero indotto…

Continua a Leggere

GRANO, COLDIRETTI PUGLIA: STOP INGANNI CON ETICHETTA PASTA IN GU. SUBITO REVISIONE CODICE DOGANALE

Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i due decreti interministeriali che introducono l’obbligo di indicazione dell’origine del riso e del grano per la pasta in etichetta, firmati dai Ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda, una scelta ferma e coerente del Governo, dopo le numerose battaglie di Coldiretti, circa l’etichetta di origine obbligatoria…

Continua a Leggere

COLDIRETTI PUGLIA: BENE ORIGINE GRANO SU ETICHETTA PASTA, IN UN ANNO DALL’ESTERO 2,3 MLN TNL

“L’indicazione obbligatoria dell’origine del grano sulle etichette della pasta è un apprezzabile passo avanti per smascherare l’inganno del prodotto estero spacciato per italiano, quando ancora un pacco di pasta su tre contiene grano straniero senza che i consumatori lo sappiano. Si tratta di un provvedimento fortemente sostenuto dalla Coldiretti che…

Continua a Leggere