PITTI, LA FILCTEM CGIL: MOLTI COMMERCIANTI, POCHI PRODUTTORI

“Il lavoro va tutelato e protetto e quando diventa eccellenza, va premiato. Il buon lavoro va riconosciuto e diventa patrimonio di una intera comunità, che può condividerne la ricchezza culturale e sociale che ne deriva. Per questo come Filctem Cgil di Taranto non abbiamo difficoltà a a riconoscere gli sforzi…

Continua a Leggere

ITN TORNA A LICENZIARE, FILCTEM CGIL: MA LA CRISI NON ERA FINITA?

Si ritorna a licenziare a ITN, industria simbolo della crisi delle confezioni di Martina Franca, nel 2012 protagonista di una vertenza che ha coinvolto l’intera città. Dopo un periodo di relativa tranquillità durante il quale addirittura si era annunciato di un ritorno a casa della produzione, l’azienda che produce il…

Continua a Leggere

IL MADE IN ITALY NON CONVIENE? LA LEGGE NON LO TUTELA: IN ITALIA BASTA METTERE UN BOTTONE

“Il Made in Italy non è più rilevante? Lo diciamo da anni, ma nessuno ci ascolta”. Giordano Fumarola, segretario provinciale della Filctem Cgil di Taranto, commenta l’articolo comparso su alcune testate locali, nel quale si racconta che ad alcuni clienti delle imprese di confezioni della Valle D’Itria, il Made in…

Continua a Leggere

VERTENZA EX MIROGLIO CASTELLANETA, LA FILCTEM CGIL: I LAVORATORI SONO PRONTI A TUTTO

“Pronti a tutto. I lavoratori ex Miroglio di Castellaneta attendono risposte per la reindustrializzazione promessa ma mai verificata. Alcuni sono ormai senza ammortizzatori sociali e il percorso della vertenza, che comprende anche la parte relativa alla reindustrializzazione dello stabilimento di quella di Ginosa, aveva portato sul tavolo della Regione Puglia…

Continua a Leggere

LABORATORIO CINESE SCOPERTO A MARTINA FRANCA, FILCTEM CGIL: “QUALE MADE IN ITALY? SI AFFRONTI SERIAMENTE IL PROBLEMA”

La scoperta delle forze dell’ordine di Martina Franca della presenza di un laboratorio di confezioni cinesi nel quale non sono garantiti i livelli minimi di vivibilità, pretende risposte rapide e concrete da parte di tutti gli attori sociali sul territorio. “Auspichiamo che gli inquirenti approfondiscano le indagini” commenta il segretario…

Continua a Leggere

VERTENZA TBM GINOSA, RIDOTTI GLI ESUBERI

La vertenza della TBM di Ginosa è a un punto di svolta. Dopo il vertice in Provincia tenutosi ieri pomeriggio e il presidio dei lavoratori davanti alla Prefettura, l’azienda ha accettato di ridurre gli esuberi da 33 unità a 23. “Una scelta che ci lascia parzialmente soddisfatti” commenta Giordano Fumarola,…

Continua a Leggere

“CANTIERE MEZZOGIORNO”, INCONTRO ALLA FDL80 CON SUSANNA CAMUSSO

“Cantiere Mezzogiorno: le proposte della Filctem-Cgil per tornare a crescere” è il titolo di una importante iniziativa, promossa dalla Filctem nazionale, che si tiene oggi a Bari nella Fiera del Levante – Centro Congressi, sala 2. La Filctem-Cgil intende mettere a confronto le proprie proposte soprattutto con le istituzioni e le imprese…

Continua a Leggere