MOTOR EXPO: TORNA A TARANTO L’EVENTO DEDICATO AL MONDO DEI MOTORI

Da giovedi 27 a domenica 30 settembre presso la Galleria del Centro Commerciale “Mongolfiera” di Taranto torna “Motor expo”, un grande appuntamento dedicato a tutto ciò che rappresenta e definisce il mondo dei motori a quattro e due ruote. Un vero e proprio EXPO, promosso dalla direzione del centro commerciale…

Continua a Leggere

VARIAZIONI SERVIZIO BUS AMAT PER RIPRESE CINEMATOGRAFICHE

L’ordinanza della Polizia Locale, numero 253 del 24/09/2018, ha reso note le interdizioni alla circolazione veicolare nel periodo 28 settembre–4 ottobre 2018, in relazione alle riprese cinematografiche che interesseranno il Borgo antico e l’area attorno al ponte Girevole. Per effetto del provvedimento i servizi urbani, nelle giornate sotto indicate, al…

Continua a Leggere

REGOLAMENTO DEHORS, CASARTIGIANI TARANTO: “PREOCCUPATI CHE CI POSSANO ESSERE DISCRIMINAZIONI”

Casartigiani Taranto scrive al consiglio Comunale, Regolamento essenziale per sviluppo turistico e decoro urbano della Città. “Nei giorni scorsi è stato inviato, alla Commissione Consigliare Attività produttive e per conoscenza al Sindaco e agli Assessorati competenti, una nota a firma del Presidente Provinciale Domenica Annicchiarico, ove è stato richiesto un…

Continua a Leggere

ESUBERI ILVA, DA DOMANI IL CONFRONTO

Partirà domani, 27 settembre, il confronto tra organizzazioni sindacali e l’Ilva in amministrazione straordinaria sulla gestione degli esuberi in base all’accordo sottoscritto con ArcelorMittal il 6 settembre scorso. L’intestazione della lettera inviata a sindacati e istituzioni locali interessate è “Avvio procedura licenziamento collettivo” ex legge 223. Il responsabile delle risorse…

Continua a Leggere

TARANTO, L’ARPA PUGLIA AVVISA: IL 26 E IL 27 SETTEMBRE ALTRI WIND DAY

Ai sensi del Piano contenente le prime misure di intervento per il risanamento della qualità dell’aria nel quartiere Tamburi (TA) per gli inquinanti PM10 e benzo(a)pirene, approvato con DGR n. 1944 del 2/10/2012, e dei connessi adempimenti previsti a carico delle Aziende interessate, ARPA Puglia rende noto che il 26…

Continua a Leggere

MARINA MILITARE: INTERRUZIONE TEMPORANEA DELLE VISITE AL CASTELLO ARAGONESE DI TARANTO

Dal 30 settembre alle ore 13.00 al 07 ottobre 2018, le visite a favore della popolazione presso il Castello Aragonese di Taranto saranno momentaneamente interrotte per consentire le riprese per la produzione di una pellicola cinematografica di livello internazionale, che garantirà una importante opportunità promozionale per la città di Taranto…

Continua a Leggere

TARANTO: PERMESSO DI SOSTA AI RESIDENTI DURANTE IL PERIODO DELLE RIPRESE CINEMATOGRAFICHE

TARANTO SPARTANA

In relazione all’ordinanza di Polizia Locale di Taranto n° 253 del 24 settembre 2018, con la quale sono state disposte limitazioni alla sosta nel centro città in occasione delle riprese cinematografiche del film Six Underground e vista la richiesta dell’assessorato comunale alle Attività Produttive del 25 settembre 2018, con la…

Continua a Leggere

ILVA: LEGAMBIENTE TARANTO SCRIVE AL MINISTRO SERGIO COSTA

GIUSTIZIA PER TARANTO

«Sul caso Ilva – dichiara Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente – la partita ambientale è ancora da risolvere insieme alla questione dei nodi irrisolti, in primis quello della valutazione di impatto ambientale sanitario preventiva e quello riguardante il limite alla produzione. Per questo abbiamo deciso di scrivere al ministro…

Continua a Leggere

GAS RADON E WIND DAY, LE FINESTRE DELLE SCUOLE AL RIONE TAMBURI VANNO TENUTE APERTE O CHIUSE?

“Torniamo, nostro malgrado, a parlare del gas radon rilevato nelle scuole del quartiere Tamburi”, scrive Tamburi Combattenti – che riunisce numerosi abitanti del quartiere a ridosso del siderurgico – in un comunicato. “Il radon è un gas cancerogeno che nel nostro rione va a sommarsi ai pericoli derivanti dall’inquinamento industriale.…

Continua a Leggere

DECRETO DIGNITÀ, A RISCHIO 300 POSTI DI LAVORO A TELEPERFORMANCE

Per effetto del decreto dignità varato recentemente dal Governo, 300 dipendenti del call center Teleperformance – sede di Taranto – in contratto di somministrazione a tempo determinato, rischiano il posto di lavoro. Lo denuncia il sindacato Nidil Cgil, che ha annunciato una manifestazione di protesta per il 25 settembre ed…

Continua a Leggere