WWF: 800894500, IL NUMERO VERDE PER SEGNALARE I REATI AMBIENTALI

E’ stato nuovamente affidato al WWF il numero verde della Regione Puglia (800894500) al quale segnalare reati ambientali, tra cui abusi edilizi, situazioni di emergenza quali incendi, casi di inquinamento di aria, acqua e suolo. L’obiettivo del servizio, scrive l’associazione ambientalista in una nota, è tutelare le coste e il…

Continua a Leggere

PUGLIA MARTORIATA DAL MALTEMPO, LA CIA: “CAMBIARE LA 102”

Superare e modificare il decreto legislativo 102/2004, istituire un nuovo e più corposo fondo nazionale per i danni da calamità naturali, prevedere un più ampio e agevolato accesso alla copertura assicurativa per le imprese agricole danneggiate da eventi atmosferici di eccezionale entità. Inoltre, occorre semplificare le procedure burocratiche per permettere,…

Continua a Leggere

ICT 2018: ARRIVA A BARI IL NUOVO SOCCORSO CODICE VIOLA

Ogni anno in Italia 60mila persone subiscono un arresto cardiocircolatorio, (in Puglia circa 4mila) di cui si salva soltanto il 5%. Arriva a Bari il nuovo soccorso Codice Viola. Questi alcuni dei dati presentati in occasione di ICT Innovation Cardiovascular Therapuetics, il primo Corso di Alta formazione sulle innovative terapie…

Continua a Leggere

PROTEZIONE CIVILE: AVVISO PUBBLICO PER SELEZIONARE E FORMARE I VOLONTARI PER LOTTA AGLI INCENDI BOSCHIVI

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia prende parte al progetto europeo di costituzione di moduli di protezione civile per la risposta alle emergenze di carattere internazionale, mettendo a disposizione il know how acquisito in questi anni nell’attività di lotta attiva contro gli incendi boschivi. Dal 2007,anno dell’incendio di Peschici,…

Continua a Leggere

MALTEMPO, COLDIRETTI PUGLIA: DA SUD A NORD, REGIONE FALCIDIATA DA CLIMA IMPAZZITO

Bombe d’acqua, trombe d’aria e violente grandinate si stanno abbattendo negli ultimi giorni sulla Puglia e sta salendo la conta dei danni che, secondo Coldiretti Puglia, dagli ortaggi, agli oliveti, dai mandorleti ai ciliegeti, dai vigneti al grano, nei primi 6 mesi dell’anno sta sfiorando i 2 miliardi di euro,…

Continua a Leggere

CAMPAGNA ANTINCENDI BOSCHIVA 2018, L’IMPEGNO DEI CARABINIERI FORESTALI

Dopo il considerevole andamento degli incendi boschivi della scorsa stagione, l’Arma dei Carabinieri ha potenziato le funzioni di prevenzione e repressione degli illeciti di settore nonché il monitoraggio del territorio con il massimo impegno possibile dei reparti dei Carabinieri forestali unitamente alla Regione Puglia – Servizio di Protezione Civile, ai…

Continua a Leggere

NASCE NUGO, L’APP CHE CAMBIA IL MODO DI VIAGGIARE

Nugo rivoluziona il viaggio, più comodo e facile, con la possibilità di acquistare in pochi passaggi soluzioni di viaggio integrate con un unico biglietto, scegliendo fra le modalità di trasporto condiviso: treni, metropolitane, autobus, traghetti, car e bike sharing, taxi, con la possibilità di prenotare anche la sosta dell’auto nei…

Continua a Leggere

GRAVINA IN PUGLIA, SUCCESSO PER “SPORTIVITY”

Si è conclusa domenica 10 giugno la seconda edizione di “Sportivity”, la kermesse interamente dedicata allo sport e al benessere realizzata a Gravina in Puglia (Ba) da UISP e CONI Puglia in collaborazione con il MIUR. Bilancio estremamente positivo per la tre giorni. Il padiglione dell’UISP (900 mq) è stato…

Continua a Leggere

IL MARE PIÙ BELLO 2018, LA GUIDA DI LEGAMBIENTE E TOURING CLUB ITALIANO: PUGLIA SUL PODIO

Ci sono località turistiche attente all’ambiente, dove trascorrere una vacanza all’insegna di natura e acqua pulita, ma anche eccellenze enogastronomiche, paesaggi mozzafiato e luoghi d’arte. Ci sono perle ammirate in tutto il mondo, luoghi densi di storia e tradizione, aree dove la natura è meno segnata dall’intervento umano. E, al…

Continua a Leggere

CARBURANTE AGRICOLO, CIA PUGLIA: “PROROGA PER L’OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA”

Posticipare l’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica per gli acquisti di carburante a uso agricolo. Lo chiede Cia-Agricoltori Italiani di Puglia. “Il termine previsto del primo luglio 2018 per l’adozione di questo nuovo sistema non è sufficiente alle aziende agricole, soprattutto considerando le difficoltà procedurali e informatiche che ancora…

Continua a Leggere