DAVIDE BOOSTA DILEO DEI SUBSONICA ALL’UNIVERSITÀ DEL SALENTO

Davide Boosta Dileo dei Subsonica all’Università del Salento con letture e interventi musicali a partire dal suo ultimo libro di racconti per Mondadori “C’era una volta il silenzio e altre favole per innamorati”: appuntamento sabato 9 marzo 2019, alle ore 10.30, nella sala conferenze del Rettorato (piazza Tancredi 7, Lecce).
Il seminario, aperto al pubblico, è promosso nell’ambito del programma AID – Attività integrative alla didattica del corso di laurea DAMS – Discipline delle arti della musica e dello spettacolo.

Il libro di Boosta

Favole universali, magiche, romantiche, corredate da splendide illustrazioni: un concentrato di poesia. Queste favole nascono come pegno d’amore, e si sente. Perché d’amore, di intimità, di calore riluce ogni parola. Sono favole per adulti che non hanno mai smesso di sentirsi bambini, di chiedersi il perché delle cose, di avere amici immaginari, di sognare amori che durano per sempre e mondi governati dalle leggi della fantasia.
Come sono nati il giorno e la notte? Come fanno ad amarsi due innamorati che vivono su pianeti lontani? Che fareste voi nei panni del Silenzio, costretto a custodire i segreti di miliardi di persone? Se l’amore fosse una strada che nessuno sa dove porta, vi mettereste in marcia per percorrerla? Sono alcune delle domande – piccole ed enormi, filosofiche e quotidiane – a cui Davide Dileo in arte Boosta, che da anni traduce le sue visioni in musica e parole, cerca una risposta nel mondo sconfinato della propria immaginazione. Il risultato è questo piccolo concentrato di poesia fatto di storie e immagini: sono canzoni senza note, favole della buonanotte, mondi in miniatura, dichiarazioni d’amore.
Davide Boosta Dileo è musicista, compositore, autore e produttore, cofondatore dei Subsonica, scrittore e pilota di aeroplani. Ha collezionato, in ventidue anni di carriera, otto dischi di platino e centinaia di concerti sold out, importanti collaborazioni con artisti del panorama internazionale, da Mina ai Depeche Mode, e colonne sonore per cinema e serie tv.
Ha scritto romanzi, libri per bambini e fumetti dell’orrore pubblicati in tutto il mondo. Ha passeggiato tra la conduzione di programmi radiofonici e quella di programmi televisivi. Suona, scrive e racconta per gli altri dal 1996.

Commenta l'articolo:

Commenti chiusi