BOXE: DUE PUGLIESI AI CAMPIONATI SCHOOLBOY

A caccia della gloria nazionale sul ring. Per i due pugili della Quero-Chiloiro Taranto Dejan Caramia e Claudio Dell’Aglia è giunto il momento dei Campionati italiani “Schoolboy”. Il PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi, da venerdì 19 a domenica 21 ottobre, ospiterà la più importante manifestazione tricolore della categoria della boxe, riservata agli atleti tra i 14 e 15 anni di età.
Dopo aver conquistato l’oro regionale del rispettivo “peso” il mese scorso, Caramia (nei 40 kg) e Dell’Aglia (nei 50 kg) hanno strappato il pass per le finali nazionali del Campionato Schoolboy. “Una chance prestigiosa, davanti alla quale i nostri boxeur si sono preparati con impegno e passione, spinti dall’amore verso lo sport” evidenzia il loro tecnico Cataldo Quero. Queste le sue previsioni: “Caramia ha fatto esperienza affrontando quest’anno il torneo nazionale Italia dove ha conquistato l’argento; Dell’Aglia ha strappato l’argento, dopo una sconfitta in finale, ai Campionati regionali Esordienti. Ora i due atleti si ritroveranno catapultati in una manifestazione dove la concorrenza è alta, perché fatta dai migliori otto atleti d’Italia della propria categoria. Si tratta di una sfida impegnativa ma stimolante, che i miei atleti vogliono vivere da protagonisti”.

Così il programma della kermesse tricolore di Roseto degli Abruzzi: venerdì 19 ottobre i quarti di finale con inizio gare alle 15.30, sabato 20 ottobre le semifinali col primo gong alle ore 15 e domenica 21 le finali che assegneranno lo scudetto di ogni categoria dalle ore 14.30. L’intero evento sarà coperto in video diretta streaming sul canale officiale federale di You Tub FPI Official Channel e su www.livefpi.it.

Dopo i campionati italiani Schoolboy, dal 23 al 25 novembre a Chieti si terranno i campionati italiani Youth, con altri due atleti della Quero-Chiloiro in lizza: Elio D’Alconzo (56 kg) e Nino Rossetti (75 kg).

Commenta l'articolo:

Commenti chiusi