MOLFETTA (BA): ARRESTATO CITTADINO ALBANESE TROVATO IN POSSESSO DI PISTOLA CLANDESTINA E PASSAMONTAGNA

Una pistola semiautomatica Beretta con matricola abrasa, 8 cartucce calibro 7,65, un passamontagna e circa 2 grammi di marijuana. E’ questo l’interessante materiale rinvenuto e sequestrato dai Finanzieri della Tenenza di Molfetta (BA) a seguito di una perquisizione di iniziativa presso l’abitazione di un cittadino albanese non in regola con il permesso di soggiorno. L’uomo, all’atto dell’accesso dei Finanzieri, era in procinto di uscire dall’appartamento a piano terra, situato nella città vecchia con un borsello a tracolla che conteneva proprio la pistola ed un passamontagna. Durante la perquisizione, l’uomo ha opposto forte resistenza per guadagnarsi la fuga ma è stato prontamente immobilizzato.
Su disposizione del PM di turno presso la Procura della Repubblica di Trani, il soggetto è stato tratto in arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Trani.
Le indagini proseguono per accertare la destinazione e l’uso dell’arma, e soprattutto per documentare se la stessa sia stata utilizzata in fatti criminosi pregressi.

Commenta l'articolo:

Commenti chiusi