VICINANZA DEL CAPO DI STATO MAGGIORE DELLA MARINA ALLA PARACADUTISTA FERITA IN SERVIZIO

Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Valter Girardelli, appresa la notizia del grave incidente durante un esercitazione presso il poligono militare di Carpegna, in cui è stata gravemente ferita una paracadutista del 187° reggimento paracadutisti “Folgore” ha espresso al Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Italiano, sentimenti di affettuosa vicinanza e al militare e alla sua famiglia a nome suo personale e della Marina Militare tutta insieme all’auspicio per una pronta guarigione.

Commenta l'articolo:

Commenti chiusi