TARANTO, CONTROLLI CC: 2 ARRESTI E 18 DENUNCE

E’ di 2 arresti e 18 denunce a piede libero il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Radiomobile, le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, nel corso di tale attività, con la preziosa collaborazione del Nexus A 109, del 6° Nucleo Elicotteristi di Bari Palese e del suo equipaggio, che ha sorvolato la città, effettuando anche brevi soste, in esecuzione di ordine di carcerazione hanno tratto in arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale:

– un 49enne, tarantino condannato ad espiare anni 3 e mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di usura;

– un 62enne, tarantino condannato ad espiare anni 2 e mesi 4 di reclusione perché riconosciuto colpevole di rapina.

Nel medesimo contesto sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tarantina 18 persone ritenute responsabili di diversi reati: 3 per violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro; 5 per furto aggravato; 1 per evasione; 1 mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice; 1 per violazione obblighi assistenza famigliare; 3 per truffa; 1 per ricettazione; 2 per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale; 1 per guida di stato di ebbrezza alcolica. Inoltre, sono state segnalate alla Prefettura di Taranto 3 persone poiché trovate in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti. Complessivamente sequestrati gr. 4,5 di hashish, gr. 1 di cocaina.

Commenta l'articolo:

Commenti chiusi