ILVA, ARCELORMITTAL: “VOGLIAMO TROVARE INSIEME SOLUZIONE”

Dopo lo sciopero dei lavoratori nei siti del Gruppo Ilva contro gli esuberi annunciati dalla nuova proprietà e l’aggiornamento del tavolo con l’azienda da parte del ministro Calenda, ArcelorMittal, attraverso il giovane direttore finanziario Aditya Mittal, annuncia di voler trovare insieme a Governo italiano, istituzioni locali e sindacati una soluzione “per il futuro sostenibile del siderurgico”. Mittal, fra l’altro, è in attesa delle decisioni dell’Antitrust europeo circa gli aiuti di Stato all’Ilva e le emissioni inquinanti, deliberazioni che dovrebbero arrivare a febbraio 2018. Fino ad allora, si potranno cercare le soluzioni auspicate.

 

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi