ALL’OSPEDALE DI MARTINA FRANCA ATTIVATI INTERVENTI IN LAPAROSCOPIA

Nei giorni scorsi, presso il Presidio Ospedaliero “Valle d’Itria”, il dott. Massimo Buonfantino, nuovo direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale, e la sua equipe chirurgica hanno eseguito, con tecnica laparoscopica, due importanti interventi chirurgici, uno su un paziente neoplastico e l’altro su un paziente affetto da ernia inguinale. Il dott. Massimo Buonfantino, 53 anni, già dirigente medico presso le Aziende Sanitarie di Monopoli, Venosa, Foggia e Lecce, prende il posto del dott. Martino Minardi. Oltre a vari incarichi di collaborazione con Ospedali, Case di cura e Università, in qualità di docente, Buonfantino è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e relatore in corsi monotematici di aggiornamento in Chirurgia Generale e di Urgenza e Laparoscopica.
La chirurgia laparoscopica è una metodica che consente di effettuare interventi chirurgici senza ricorrere alle classiche incisioni con il bisturi della chirurgia tradizionale. Sotto la guida di una telecamera il chirurgo opera con appositi strumenti attraverso piccole incisioni delle pareti; in tal modo si riduce il trauma chirurgico, rispettando maggiormente l’integrità anatomo-funzionale dei tessuti e dell’intero organismo. I vantaggi della chirurgia laparoscopica rispetto alla chirurgia tradizionale consistono in un minor dolore nel post-operatorio, una rapida ripresa delle attività fisiche, degenza più breve e migliore estetica. “La tecnica laparoscopica – aggiunge il dott. Buonfantino – rappresenta oggi il “gold standard” per il trattamento delle neoplasie del colon retto, in quanto vista la minore invasività chirurgica, con notevole riduzione del dolore post operatorio, permette una precoce ripresa generale e precoce dimissione. Nei pazienti neoplastici questo può voler dire anche un precoce trattamento chemioterapico. Il paziente che abbiamo operato ha subìto una resezione del retto di circa 10 cm. La tecnica utilizzata ha consentito una precoce ripresa funzionale consentendogli una rapida dimissione”.

Presso la Struttura del dott. Buonfantino sono programmati per i prossimi giorni altri due interventi per patologia neoplastica del colon e retto da eseguire sempre con tecnica laparoscopica. Per ulteriori informazioni contattare il dott. Buonfantino al n. 338-4973115.

Commenta l'articolo:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'Informativa sui Cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi