MARISCUOLA: GIURAMENTO VFP1 1° INCORPORAMENTO 2017

Oggi, venerdì 7 aprile, 433 volontari in Ferma Prefissata annuale (VFP1), appartenenti al 1° incorporamento 2017, hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana nella Piazza d’Armi della Scuola Sottufficiali di Taranto, alla presenza del Comandante delle Scuole della Marina Militare, ammiraglio di squadra Salvatore Ruzittu e delle autorità civili, religiose e militari convenute. I familiari dei volontari, giunti in gran numero da ogni parte d’Italia, hanno seguito con trepidazione ed emozione la cerimonia, culminata nel rituale “Lo giuro”, a suggello dell’ingresso ufficiale di questi giovani nella grande famiglia marinara: da oggi anch’essi saranno preziosi custodi di quei valori e di quegli ideali che accomunano, da sempre, tutto il personale della Marina Militare.

I volontari hanno scelto “KLEOS” (GLORIA o FAMA) quale nome del Corso, impegnandosi implicitamente a portare avanti e consolidare gli insegnamenti ricevuti cosi come il “discendente” ha la responsabilità di portare avanti e consolidare la “gloria” del padre. Il motto scelto “POST HOC ERGO PROPTER HOC” (DOPO DI QUESTO, QUINDI A CAUSA DI QUESTO) vuole indicare che la formazione ricevuta rappresenterà per ciascuno il punto di partenza e il fulcro delle scelte future. I 211 volontari appartenenti alla categoria “Marinai” (170 uomini e 41 donne) continueranno il proprio iter di formazione presso la Scuola di Taranto, frequentando corsi antincendio, anti-falla e di formazione di base mentre dei 222 volontari appartenenti alla categoria “Nocchieri di Porto” (163 uomini e 59 donne) alcuni raggiungeranno direttamente  la prima destinazione di servizio mentre altri frequenteranno il corso di specializzazione in Servizio Difesa Installazioni o corso di specializzazione in Maestro di Cucina e Mensa.

Commenta l'articolo: