PASQUINELLI E LAVORATORI DE “L’ANCORA”, LO SLAI COBAS: LA LOTTA CONTINUA

PASQUINELLI E LAVORATORI DE “L’ANCORA”, LO SLAI COBAS: LA LOTTA CONTINUA

79
Condividi

“Lo SLAI COBAS SC di Taranto denuncia l’inaccettabile comportamento di Amiu, Comune, Istituzioni a fronte della crisi de L’Ancora che rischia di gettare i lavoratori nella disoccupazione e immiserimento. Gli operai hanno ragione ad usare tutte le forme di lotta necessarie nella tutela del lavoro, del salario e di servizi essenziali come la raccolta e selezione della differenziata e le pulizie. Facciamo appello alla solidarietà in tutte le forme con questa lotta in corso”.

Commenta l'articolo: